17 Febbraio 2018, dalle ore 17,00

 

 

 Michele Satta studente di Agraria arriva a Bolgheri in vacanza negli anni '70. 

Dopo la laurea  a Pisa nel 1974, prima vendemmia come stagista, poi dopo anni di studio, lavoro e osservazione decide di mettersi in proprio, affittando vecchie vigne e vecchia cantina. Nel 1983 la prima vendemmia in proprio, da subito ha sposato il progetto Bolgheri la cui DOC risale al 1984. Nel 1991 il primo vigneto di proprietà di nuovo impianto. Nel 1994 il primo imbottigliamento del Piastraia che nel 2012  viene promosso a Bolgheri Superiore.     
Attualmente l'azienda a conduzione famigliare - Michele  affiancato da due dei 5 cinque figli, Benedetta e Giacomo - conta un nucleo stabile di 23 Ha di vigneti, da cui ottiene circa 150.000 bottiglie.
 

In degustazione :

 

Gli Eventi, che si terranno presso i locali dell'Enoteca, sono come sempre completamente gratuiti.
E' gradita la prenotazione.